Premi "invio" per passare al contenuto

MonitoRA. On line i nuovi indicatori aggiornati.

Le attività di osservazione delle politiche di sviluppo territoriali si sono arricchite di nuovi significativi elementi nei mesi di giugno e luglio. Gli aggiornamenti, rilasciati dalla “Banca dati indicatori territoriali per le politiche di sviluppo”, interessano ben 64 indicatori relativi a 9 Obiettivi Tematici (OT) dell’Accordo di Partenariato 2014-2020. Gli OT per i quali non sono disponibili aggiornamenti sono l’OT5 “Promuovere l’adattamento al cambiamento climatico, la prevenzione e la gestione dei rischi” e l’OT11 “Rafforzare la capacità istituzionale delle Autorità pubbliche e delle parti interessate e un’amministrazione pubblica efficiente” (cfr. Fig. 1).

Figura 1. N° Indicatori aggiornati per ciascun OT – giugno, luglio 2019

Fonte: Nostre elaborazioni su dati Istat (Banca dati indicatori territoriali per le politiche di sviluppo)

Dei 42 indicatori rientranti nel quadro statistico dell’Accordo di Partenariato 2014-2020, 14 sono inclusi nei POR FESR 2014/2020 delle regioni in ritardo di sviluppo e sono distribuiti principalmente intorno ai temi della mobilità e trasporti e dell’esclusione sociale (cfr. tabella 1). A far contare il maggior numero di aggiornamenti è la Calabria con 10 indicatori. Seguono Puglia e Sicilia con 7, Campania con 6 e Basilicata con 5.

Sulla piattaforma MonitoRA è possibile visualizzare la serie storica e il relativo posizionamento rispetto ai baseline e ai target di ogni indicatore.

Tabella 1 – MonitoRA. Indicatori di risultato aggiornati per PO delle regioni in ritardo di sviluppo

Tema Denominazione
indicatore
PO
Regione interessata
Definizione dell’indicatore Ultimo anno disponibile Indicatori dell’Accordo di Partenariato 2014-2020 Fonte
Trasporti e mobilità Grado di soddisfazione del servizio di trasporto ferroviario a livello regionale (Totale) Calabria

Puglia

Media delle persone che si dichiarano soddisfatte delle sette diverse caratteristiche del servizio rilevate (frequenza corse, puntualità, possibilità di trovare posto a sedere, pulizia delle vetture, comodità degli orari, costo del biglietto, informazioni sul servizio) sul totale degli utenti del servizio. 2018 AP Indagine Multiscopo “Aspetti della vita quotidiana” – ISTAT
Indice di utilizzazione del trasporto ferroviario (2) Basilicata

Calabria

Puglia

Sicilia

Lavoratori, scolari e studenti di 3 anni e più che utilizzano il treno abitualmente per recarsi a lavoro, asilo o scuola sul totale (percentuale) 2018 AP Indagine Multiscopo “Aspetti della vita quotidiana” – ISTAT
Passeggeri trasportati dal TPL nei comuni capoluogo di provincia per abitante Basilicata

Calabria

Campania

Puglia

Numero di passeggeri trasportati dal Trasporto pubblico locale nei comuni capoluogo di provincia (numero per abitante) 2017 AP Rilevazione Dati ambientali nelle città- ISTAT
Traffico ferroviario merci generato da porti e interporti Sicilia Somma dei treni circolati nell’anno sulla rete del gestore dell’infrastruttura nazionale, aventi come origine o destinazione un porto o un interporto. 2018 AP Rilevazione Trasporto ferroviario- ISTAT
Utilizzo di mezzi pubblici di trasporto da parte di occupati, studenti, scolari e utenti di mezzi pubblici (totale) Basilicata

Calabria

Campania

Puglia

Sicilia

Numero di occupati, studenti, scolari e utenti di mezzi pubblici che hanno utilizzato mezzi pubblici di trasporto sul totale delle persone che si sono spostate per motivi di lavoro e di studio e hanno usato mezzi di trasporto 2018 AP Indagine Multiscopo “Aspetti della vita quotidiana” – ISTAT
Esclusione sociale Persone a rischio di povertà o esclusione sociale (totale) Sicilia Persone a rischio di povertà o esclusione sociale (numero) 2017 AP Indagine Eu-Silc – ISTAT
Persone che vivono in situazioni di sovraffollamento abitativo, in abitazioni prive di alcuni servizi e con problemi strutturali Basilicata

Calabria

Campania

Puglia

Sicilia

Persone che vivono in situazioni di sovraffollamento abitativo, in abitazioni prive di alcuni servizi e con problemi strutturali in percentuale sulla popolazione residente 2017 AP Indagine Eu-Silc – ISTAT
Persone in condizioni di grave deprivazione materiale (totale) Calabria Persone che vivono in famiglie in condizioni di grave deprivazione materiale (numero) 2017 AP Indagine Eu-Silc – ISTAT
Ricerca ed innovazione Tasso di natalità delle imprese nei settori ad alta intensità di conoscenza Calabria

Campania

Puglia

(Valori percentuali) 2017 AP Registro delle imprese e delle unità locali (ASIA)
Tasso di sopravvivenza a tre anni delle imprese nei settori ad alta intensità di conoscenza Campania

Sicilia

(Valori percentuali) 2017 AP Registro delle imprese e delle unità locali (ASIA)
Demografia di impresa Tasso netto di turnover delle imprese Puglia Differenza tra il tasso di natalità e di mortalità delle imprese (percentuale) 2017 Registro delle imprese e delle unità locali (ASIA)
Istruzione e formazione Tasso di istruzione terziaria nella fascia d’età 30-34 anni Calabria Popolazione in età 30-34 anni che ha conseguito un livello di istruzione 5 e 6 (Isced97) in percentuale sulla popolazione nella stessa classe di età (totale) 2018 AP Rilevazione sulle forze di lavoro – ISTAT
Lavoro Addetti delle nuove imprese Basilicata

Calabria

Campania

Sicilia

Addetti delle imprese nate nell’ultimo triennio in percentuale su addetti totali 2017 AP Registro delle imprese e delle unità locali (ASIA)
Società dell’informazione Grado di partecipazione dei cittadini attraverso il web a attività politiche e sociali Calabria Persone di 6 anni e più che hanno usato Internet negli ultimi 3 mesi per esprimere opinioni su temi sociali o politici attraverso siti web (es. blog, social network, ecc.) sul totale delle persone di 6 anni e più che hanno usato Internet negli ultimi 3 mesi 2018 AP Indagine Multiscopo “Aspetti della vita quotidiana” – ISTAT

 

Fonte: Nostre elaborazioni su dati Istat (Banca dati indicatori territoriali per le politiche di sviluppo)

I commenti sono disabilitati.