Press "Enter" to skip to content

Videointervista al Prof. Mario Mustilli Presidente del Cda di Sviluppo Campania 

IL “BASKET BOND” UNA GRANDE LEVA DI INNOVAZIONE
Una grande innovazione che nasce in Campania, nel centrosud d’ Italia e può divenire leader in Italia ed in Europa: i “basket bond” (4’40”). Uno strumento finanziario che abbatte il rischio e favorisce non solo le Pmi ma anche il tessuto finanziario e bancario del territorio (5’50”) e con una garanzia quasi assoluta ed un rischio ridotto al minimo usando non i meccanismi di fondo perduto ma rinnovando il mercato dei capitali con un rapporto di 1 a 4 (7’20”) con costi di rating bassissimi, circa 2500 euro (8’07”). Uno strumento davvero innovativo, che ora stanno prendendo in considerazione anche la Puglia, la Liguria e la Lombardia ma anche in Germania ed in Francia (12’45”), grazie al sostegno di CDP e Mediocredito centrale.
Un lavoro duro, iniziato a fine 2019 e portato avanti nel lockdown con le prime erogazioni a marzo 2020. Ma il bello è che questa è anche una operazione di finanza etica (11’10”) che modifica la mentalità di un uso degli strumenti finanziari e del modello capitalistico per le PMI. La prospettiva delle agenzie di sviluppo regionali non possono essere solo un “bandificio” ma “teste pensanti” dello sviluppo economico regionale. E se accade gli strumenti poi rimangono (15’15”).Un metodo che guarda al futuro da utilizzare anche in parti di lavoro futuro del PNRR (21’30”) che possono favorire la cosiddetta” ripatrimonializzazione” e non solo una cultura del “fondo perduto”(23’10”). Su questi temi la Regione Campania è prima in Italia e dimostra che ha una struttura economica vitale. Piano per il Sud: far crescere il senso di responsabilità del Sud nel riequilibrio col Nord d’ Italia e l’ Europa (32’05”) per trovare nuove soluzioni : con un’impresa più forte anche la società civile è più forte. A settembre un nuovo bando di “basket Bond” in Campania e l’offerta  da studiare ,di investimento anche per i  fondi  di risparmio, delle assicurazioni degli enti di previdenza e in generale del fondi privati (39’25”)

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mission News Theme by Compete Themes.