Press "Enter" to skip to content

Revisione mirata del Gber, aiuti di stato in esenzione più green e digital

Iniziata il 6 ottobre scorso, la consultazione pubblica per la revisione mirata del Regolamento generale di aiuti di stato in esenzione per categoria  mira a garantire che esso integri adeguatamente i pertinenti orientamenti sugli aiuti di Stato che vengono parallelamente sottoposti a revisione e garantire che le norme tengano adeguatamente conto degli sviluppi tecnologici e del mercato e delle nuove priorità della Commissione, in particolare il Green Deal europeo e le strategie industriale e digitale. Semplificando e chiarendo ulteriormente tali norme, la modifica migliorerà la certezza del diritto e faciliterà l’attuazione da parte degli Stati membri delle misure di aiuto volte a promuovere la transizione verde e digitale, limitando al minimo le possibili distorsioni della concorrenza.

Termine ultimo per l’invio di osservazioni è l’8 dicembre 2021

https://ec.europa.eu/competition-policy/public-consultations/2021-gber_en

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mission News Theme by Compete Themes.